Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
nome: email:

14 dic 2011

Perché la frutta e capace di combattere i tumori?



Le persone sono già consapevoli che una dieta ricca di frutta e verdura fresca equivale a  un benessere vibrante, abbassando drammaticamente nello stesso tempo il rischio di molte malattie croniche.


Nuove prove scientifiche sui benefici della frutta

Il risultato di un nuovo studio pubblicato nel Journal of the American Dietetic Association fornisce dettagli specifici su come il consumo di frutta e di verdura riduce l'incidenza di molti tipi di cancro del colon, la terza forma più diffusa di malattia.

Gli alimenti come mele, broccoli e cavolfiori diminuiscono il rischio di cancro in diverse parti del colon, mentre zuccheri, succhi di frutta (industriali e pastorizzati) possono aumentare il rischio della malattia.

Scienziati provenienti da Australian Nutrition forniscono una documentazione importante che conferma l'importanza di mangiare una grande varietà di frutta e verdura colorata che abbasserebbe il rischio di cancro al colon inferiore.


Conferme di studi meno recenti

In passato ricercatori della nutrizione, hanno esaminato l'effetto della dieta sana sul rischio di cancro del colon ma l'effetto protettivo è stato discutibile in quanto non ci sono stati risultati specifici per le diverse parti del colon.

Il professor Lin Fritschi, PhD, direttore del Gruppo Epidemiologia presso il Western Australian Institute for Medical Research e il suo team di ricerca, ha deciso quindi di indagare sul legame tra frutta, verdura e tre tipi di cancro in diverse parti dell' intestino.

Il rischio di cancro al colon viene notevolmente abbassato, mangiando una grande varietà di Frutta e Verdura di vari colori. Lo studio ha esaminato 918 partecipanti con una diagnosi confermata di cancro del colon e li hanno confrontati con 1.021 soggetti senza malattia digestiva.

Tutti i partecipanti hanno completato questionari nutrizionali di un ampio settore demografico per tenere conto di potenziali conflitti, come lo stato socioeconomico.


Diversificare la dieta sempre con prodotti vegetali

Per quanto riguarda il consumo di frutta e verdura differenti, i ricercatori hanno trovato un tasso ridotto di cancro al colon collegato ai mangiatori di broccoli, cavoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles. Inoltre, sia l'assunzione di verdura totale e l'assunzione totale di frutta e verdura erano legate a un minor rischio di cancro al colon tenue.

Infine una significativa riduzione del rischio di cancro al colon crasso era legato al giallo scuro di alcune varietà di frutta e verdura.

Non ci dovrebbero essere dubbi sul fatto che i frutti naturali e la verdura consumati crudi o poco cotti (per conservare attivi gli enzimi), sia un fattore determinante per la salute dell'apparato digerente che riduce drasticamente il rischio di cancro al colon e di altre condizioni croniche.

Questo studio esprime l' importanza di mangiare una grande varietà di frutta e verdura dai diversi colori, i quali hanno un alto contenuto di fitonutrienti, che forniscono uno scudo protettivo in zone diverse dell'intestino.
Posta un commento

Ti è piaciuto questo post?