Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
nome: email:

03 feb 2012

Cottura con il forno a microonde e controindicazioni sulla salute.



La cottura a microonde contrariamente alla luce solare e alle altre vibrazioni della natura, espone gli alimenti a vibrazioni innaturali molto violente poiché hanno come principio la corrente alternata: nei forni a microonde le molecole, le cellule e gli atomi tramite l’azione della corrente alternata invertono la loro polarità 2,5 bilioni di volte al secondo creando un enorme caos all’interno delle cellule che come è noto sono piene d’acqua e tutta questa confusione crea attrito producendo il calore che scalda il cibo.

Come vari scienziati tra cui Varge e Hertel hanno dimostrato, le molecole e le cellule sottoposte a tale polarizzazione vengono distrutte, sono private della vita liberando i radicali liberi responsabili di enormi danni per l’intero organismo umano.

La grande quantità d’energia provoca un’apertura esplosiva delle cellule degli alimenti uccidendo la loro struttura biologica; un processo simile vi è anche durante l’irradiazione degli alimenti ma questo è un altro discorso.

Nella letteratura scientifica si trovano molte testimonianze che descrivono innumerevoli casi di lesioni a persone dovute alle microonde, si è scoperto che i raggi riescono a uscire attraverso le non adeguate guarnizioni dello sportello di chiusura; anche se questi forni fossero chiusi ermeticamente, le radiazioni nocive prodotte sarebbero comunque trasmesse a coloro che si trovano nell’immediate vicinanze.

Altri scienziati come Kàs, Levengood, Thomas e Knes, rilevarono numerosi problemi che le microonde provocano all’essere umano: funzioni celebrali alterate, mutazioni genetiche, danni al sistema nervoso centrale, distaccamento della retina, ecc.
Poiché i cristalli di ghiaccio assorbono meno energia dell’acqua, il cibo disgelato a microonde provoca effetti negativi, spesso gli alimenti si presentano esternamente cotti e internamente ancora congelati: tale diseguale cottura, non distrugge adeguatamente tutti i batteri e può provocare la comparsa della salmonella.

Difficilmente subirete danni al vostro corpo se occasionalmente fate uso di microonde ma se ve ne servite giornalmente per cucinare i vostri pasti o addirittura riscaldare piatti pronti preparati industrialmente, la vostra salute ne risentirà sicuramente.
Una piccola parentesi sui “piatti pronti” è doverosa: pasteggiare con questi “cibi” è quanto di più nocivo possiate fare per la vostra salute, sono alimenti morti, denaturati, non contengono nessun elemento vitale e sono colmi di conservanti e additivi nocivi.


In conclusione possiamo affermare che nutrirsi con cibi cotti a microonde indebolisce il sistema immunitario e sottrae vitalità poiché chi si ciba con questa cottura è privato di energia e di conseguenza più soggetto a incorrere in malanni.
Posta un commento

Ti è piaciuto questo post?