Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
nome: email:

22 apr 2013

Pressione alta e rimedi naturali





La pressione alta (BP) o ipertensione è considerata un fattore di alto rischio per infarti, ictus e insufficienza renale. Molti hanno la pressione alta ma la maggior parte non manifesta particolari sintomi, i valori della pressione sanguigna sono due serie di numeri:



il numero superiore, la pressione sistolica, indica la pressione sulle pareti delle arterie quando il cuore batte.

Il numero più basso, pressione diastolica, mostra la pressione sulle pareti delle arterie tra i battiti del cuore. 



Una lettura normale è 120/80, fino a 140/90 è considerato pre-ipertensione, mentre sopra 140/90 è l'ipertensione. Le persone con salute normale nella zona di pre-ipertensione non sono considerati a rischio di ictus, cuore, o insufficienza renale.


Coloro che sono in sovrappeso o i diabetici sono più a rischio di avere la pressione alta, infatti oltre la metà della popolazione  con la pressione alta anche soggetta a diabete.
Gli uomini hanno più probabilità di avere la pressione alta, quelli che fumano e bevono alcolici in quantità eccessiva sono hanno più probabilità di avere la pressione alta.

I farmaci con decongestionanti, FANS (farmaci ant-infiammatori non steroidei) come l'ibuprofene, steroidi, pillola anticoncezionale e gli antidepressivi sono suscettibili di aumentare la pressione sanguigna., la medicina ufficiale considera giustamente il consumo di sale / sodio come fattore principale di pressione alt. , ma ricordiamoci che oltre l'80 per cento del consumo di sodio si ha mangiando alimenti che apparentemente non lo contengono e che invece sono colmi di sale tossico elaborato, raffinato e mescolato con altri additivi dannosi per la salute, quali gli HFC e oli acidi grassi trans, ecc.

Gli alimenti che possono aiutare a ridurre la pressione alta:

(1) peperoncino (con moderazione)

(2) Ibisco o Giamaica (hu-mio-bis) il tè sul ghiaccio è ben noto come una bevanda rinfrescante nelle isole dei Caraibi, Sud America e Messico. E 'stato clinicamente dimostrato di abbassare la la pressione alta.

(3) Uno studio di Louisville Medical Center ha scoperto che spuntini a base di uva passa tre volte al giorno potrebbero ridurre la pressione alta tra quelli in un gruppo di pre-ipertensione. Sorprendentemente, hanno anche usato snack alimentari trasformati contenenti uvetta.

(4) L' American Heart Association ha scoperto attraverso la ricerca che mangiare tre kiwi al giorno riduce la pressione alta.

(5) L' American Chemical Society sostiene viola ortaggi a radice, come ad esempio le patate viola , hanno proprietà chimiche che riducono la pressione alta.

(6)  Florida State University: uno studio ha trovato che il cocomero abbassa la pressione alta, oltre al contributo di potassio dell'anguria, hanno trovato uno specifico aminoacido che contribuisce ad abbassare la pressione alta.

(7) Parlando di potassio, non dimenticate di mangiare le banane La Harvard Medical School ha riferito uno studio britannico che gli alimenti contenenti determinati nitrato di potassio sono sicuramente meglio di integratori che usano cloruro di potassio per abbassare la pressione alta.

(8)in genere tutta la frutta e la maggior parte di verdura se mangiate crude aiutano ad abbassare la pressione.

Ricordatevi che non basta mangiare più frutta se continuate a mantenere una dieta errata.
vanno eliminati i prodotti animali e i loro derivati, oltre a sale, zucchero, alcolici, e farine raffinate.

Le testimonianze di persone che soffrivano di alta pressione e che hanno risolto il problema semplicemente cambiando regime alimentare rivolgendosi al crudismo vegan, sono veramente tante.

Il mio consiglio: informatevi, leggete e studiate.
L'alimentazione è tutto!!



"E' facile ritrovare la SALUTE...
                     ...basta sapere come fare." scopri di più...



Posta un commento

Ti è piaciuto questo post?